Vacanze di Natale 2018: Tunisia, Maldive o Mauritius?

The Residence Maldives

Vacanze di Natale 2018, dove andare? A ognuno la destinazione perfetta per celebrare le feste di fine anno e, al tempo stesso, per rigenerarsi, approfittando dei giorni di ferie e magari andando a godersi il caldo in qualche meta esotica. Sicuramente il periodo natalizio è il più atteso di tutto l’anno, soprattutto per chi ha sempre la valigia pronta.

The Residence by Cenizaro ci propone tre vacanze su misura per tre diverse tipologie di viaggiatori: tra le Mauritius, le Maldive e la Tunisia, voi dove vorreste trascorrere le feste di fine anno? La scelta è decisamente ardua e difficile, non è vero?

The Residence Maldives by Cenizaro

Se siete alla ricerca di musica e spiritualità, allora The Residence Maldives è il luogo ideale dove trascorrere le feste di fine anno. Dicembre al caldo, per trascorrere giornate su una spiaggia di sabbia che sembra talco e di fronte a un mare cristallino e alla celebre barriera corallina. Il residence si trova Falhumaafushi, sull’atollo di Gaafu Alifu, e, in occasione delle feste di fine anno, lo staff si prepara ad accogliere turisti provenienti da ogni angolo del mondo con tanti appuntamenti per festeggiare Natale e Capodanno.

Il tema delle vacanze di Natale 2018 è la musica e gli eventi dedicati inizieranno il 23 dicembre per concludersi il 2 gennaio. “Music in Colours” con diversi generi musicali che si mescolano a colori tematici che caratterizzeranno ogni giornata. Ogni giorno propone un evento principale ed esperienze di meditazione e di benessere, ma anche molto altro ancora.

Pronti a farvi conquistare dal Candlelight Yoga, dalla meditazione Chakra o dai trattamenti della Spa?

The Residence Tunis

The Residence Tunis

The Residence Tunis per Natale 2018 propone tantissime idee per le vacanze di fine anno. Questa è la prima struttura che nel 1996 è stata aperta dal gruppo Cenizaro con il marchio The Residence e si ispira all’architettura arabo-abdalusa. Un luogo esclusivo dove rilassarsi grazie alla Spa, ma anche dove giocare sul campo da golf disegnato da Robert Trent Jones II.

In Tunisia il periodo di Natale è perfetto per temperature e tradizioni. Il clima è mite e le giornate sono soleggiate. L’hotel propone tante attività e menu particolari per gli ospiti che decideranno di trascorrere qui le feste di fine anno. La sera del 24 dicembre ci sarà il Christmas Dinner buffet presso L’Olivier, il ristorante mediterraneo del resort. A Natale tutti a Messa nella Cattedrale di Tunisi con un servizio di transfer, mentre il pranzo di Natale si terrà sempre presso il ristorante del resord.

Il 29 dicembre Oriental Night al ristorante El Dar, con danzatrici del ventre e musica. Il giorno successivo visita al borgo di Sidi Bou Said, villaggio di pescatori dove sorge il grande palazzo del barone inglese Rodolphe d’Erlanger. In serata cena berbera. Il 31 dicembre si festeggia a partire da un aperitivo nella lbby del resort, a cui seguirà la New Year Dinner presso il ristorante cinese Li Bai o L’Olivier. Countdown presso la Chuck Kahn ballroom del The Residence e a seguire live dei Khnafes, dj set e danzatori orientali.

The Residence Mauritius

The Residence Mauritius

Cibo gourmet e profumo di fiori, infine, caratterizzano il Natale presso The Residence Mauritius. Per una vacanza da trascorrere su una sabbia finissima ascoltando il suono del mare, potendo contare su un pranzo natalizio gourmet che unisce i fiori al cibo. Nell’isola al largo del Madagascar si potrà trascorrere un Natale e un Capodanno al caldo, con un programma davvero ricco.

Flowers of the World è il programma di eventi natalizi che il resort propone per le vacanze di Natale 2018, dal 22 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019. Il programma di cene gourmet influenzate dalla natura e dai fiori, come da quello simbolo del residente, l’ylang ylang, si svolgerà nei quattro ristoranti presenti. The Dining Room propone specialità occidentali e locali, The Verandah offre una selezione di gelati artigianali, The Plantation offre un bel panorama e cucina creola, mentre The Bar è il luogo perfetto dove godersi ore di puro relax.

By | 2018-11-24T12:17:03+00:00 novembre 2018|Destinazioni|