I Mercatini di Natale di Merano si proiettano nel futuro

 

I Mercatini di Natale di Merano si proiettano nel futuro

Nasce il Villaggio Natalizio Storico e le vie del Centro s’illuminano, tra eleganza e sobrietà.Tante novità coniugando il rispetto delle tradizioni e dell’ambiente all’innovazione

 

Dopo una lunga sequenza di edizioni di successo, i Mercatini di Natale di Merano (dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019) guardano al futuro; da un lato proseguendo il percorso e la filosofia del Green Event, nel rispetto dell’ambiente e per la sua preservazione, dall’altro aggiungendo preziosi tasselli all’offerta di attività e luoghi magici da visitare.
L’Azienda di Soggiorno di Merano, regista e autrice della manifestazione, propone quindi importanti nuovi contenuti per l’Avvento ormai alle porte.

Fra tutti spicca il Villaggio Natalizio Storico che sarà allestito in Piazza della Rena, luogo centrale della città che collega la location storica dei Mercatini (la passeggiata lungo Passirio) ai portici.
Il Villaggio rievocherà il Natale di un tempo, offrendo prodotti artigianali realizzati proprio come una volta e la piazza si trasformerà in un focolare domestico, richiamando le persone e offrendo loro, per scaldarsi, bevande calde e deliziose leccornie gastronomiche.
Le famiglie e i bambini troveranno ad accoglierli Goldy, la mascotte dei Mercatini che proporrà dei laboratori creativi e degli spettacoli, sia per i più piccoli sia per gli adulti.

Altra importante novità del 2018 sarà l’installazione di illuminazioni realizzate da Blachère, azienda internazionale nota per aver seguito le decorazioni di molte città nel mondo, dall’illuminazione della Torre Eiffel, per il capodanno 2000, a quella del centro di Dubai, in occasione del suo Primo Festival delle luci.

Sulle antiche e preziose architetture dei palazzi del centro, si poseranno una miriade di calde luci, che andranno a creare un percorso ideale intorno all’elegante città altoatesina.
Ideale percorso che condurrà in piazza Terme, altro luogo simbolo della città, dove trionferanno le ormai famose “Kugln” – le grandi palle di Natale all’interno delle quali è possibile gustare pietanze tipiche. Lo Sky Bar, invece, sarà il luogo ideale per concedersi una pausa ammirando i Mercatini dall’alto e alzando lo sguardo verso le montagne.

Ricordiamo che i Mercatini di Natale di Merano sono certificati Green Event, ovvero sono eventi programmati, organizzati e realizzati seguendo precisi criteri di tutela ambientale, come la valorizzazione dei prodotti regionali, l’efficienza delle risorse, la gestione dei rifiuti, la mobilità sostenibile e la responsabilità sociale.
Tutti possono contribuire alla tutela dell’ambiente raggiungendo in maniera ecologica l’Alto Adige e utilizzando la Mobilcard per visitare i Mercatini. Scopri di più su www.mobilcard.info

Infine, anche quest’anno è prevista una collaborazione con Trenitalia per rendere più semplice e vantaggioso il viaggio a Merano: si potrà ottenere il 50% del rimborso sul biglietto di andata (fino a un massimo di € 20,00).

Per il programma completo: http://mercatini.merano.eu

Per ulteriori informazioni: www.merano.eu

 

By | 2018-11-27T11:00:25+00:00 novembre 2018|Destinazioni|