Travelport: le destinazioni con la crescita più rapida per i viaggiatori italiani

Secondo un’indagine promossa da Travelport, la principale piattaforma di commercio per i viaggi, che aiuta a migliorare costantemente l’esperienza di acquisto e gestione dei viaggi, che ha analizzato i dati Marketing Information Data Tapes (MIDT), che riflettono le prenotazioni effettuate in Italia tramite sistemi GDS o direttamente con le compagnie aeree, i paesi che hanno avuto un boom di prenotazioni dei voli da parte dei viaggiatori italiani negli ultimi 12 mesi sono gli Stati Uniti d’America (USA), la Cina e la Turchia.

Destinazioni con la crescita più rapida per i viaggiatori italiani prenotate tramite sistemi di distribuzione globale
Posizione in classifica Destinazione Aumento del volume % di crescita
1 Stati Uniti d’America 29,151 5%
2 Cina 26,366 9%
3 Turchia 18,098 27%
4 India 16,020 11%
5 Grecia 15,516 13%
6 Egitto 11,422 10%
7 Francia 11,313 4%
8 Belgio 10,687 11%
9 Marocco 10,567 10%
10 Giappone 10,559 18%

Dall’1 ottobre 2017 al 30 settembre 2018 le prenotazioni effettuate in Italia tramite tutti i sistemi di distribuzione digitale (GDS) per gli Stati Uniti sono state quasi 30.000, con un incremento del 5% rispetto ai 12 mesi precedenti. Nello stesso periodo, le prenotazioni dall’Italia per la Cina sono arrivate a 26.366, con una crescita del 9%, mentre quelle per la Turchia sono arrivate a 18.098, registrando un aumento del 27%.

I sistemi di distribuzione globale (GDS) sono grandi reti di prenotazione di alta tecnologia che consentono agli agenti di viaggio, alle agenzie di gestione dei viaggi e alle grandi aziende, tra le altre, di effettuare ricerche e prenotare posti in aereo, camere d’albergo, servizi di autonoleggio e altri servizi legati ai viaggi. Nel 2017 a livello globale, soltanto Travelport ha elaborato 1 trilione di transazioni tramite la sua piattaforma.

L’India e la Grecia rientrano nelle prime cinque posizioni nella tabella compilata da Travelport. L’India ha registrato un incremento di 16.020 (+11%) prenotazioni effettuate dall’Italia tramite tutti i GDS, mentre per la Grecia l’aumento è stato pari a 15.516 prenotazioni (+13%).

Info: www.travelport.com

Giovanni Scotti

By | 2018-10-29T22:52:35+00:00 ottobre 2018|News|