Campzero, dove lusso e sport vanno braccetto

Nuova sfida per Geco che vede l’ingresso nel network Gecohotels®- Chosen by Travellers di un nuovo partner, il bellissimo resort CampZero, situato in Val D’Aosta. Dedicato agli appassionati della montagna, degli sport e del lusso, che possono vivere un soggiorno indimenticabile in ogni periodo dell’anno, CampZero è l’unico esempio in Italia di “active resort”, in grado di coniugare le esigenze di chi ricerca una vacanza dinamica con il lusso e la varietà dei servizi proposti, dal benessere alla cucina raffinata. 

Per quanto riguarda l’offerta sportiva, c’è solo l’imbarazzo della scelta: parete di arrampicata interna a vista alta 12 metri, parete di ghiaccio esterna nei mesi invernali, esclusiva offerta di pacchetti heliski con piazzola dedicata per sciare sulle piste più belle del Monterosa Ski, piscina di 25 metri circondata da una Spa ed un centro fitness all’avanguardia, fat bike elettriche a disposizione degli ospiti per escursioni nei dintorni.

Il  lussoso resort, che ha una posizione privilegiata nella Val D’Ayas, offre interni di design30 suites su due piani con vista spettacolare e area verde esterna, ma anche una proposta culinaria di eccellenza con prodotti a km zero. 

“Il prossimo 6 Dicembre le porte di CampZero riapriranno sul grande campo sportivo – afferma Claudio Coriasco, Direttore di CampZero – che noi amiamo definire “una porta sul grande parco giochi” per la grande varietà di opportunità che offre, adatte sia a chi ama il brivido e l’adrenalina, sia a coloro che preferiscono il relax assoluto e il massimo comfort. Dopo un periodo di pre-opening, la struttura si prepara ad affrontare la sua prima stagione invernale mettendo a disposizione la professionalità del personale, una proposta culinaria di alto livello e un’offerta sportiva innovativa. In particolare ci aspettiamo degli ottimi feed-back dalle novità della stagione invernale come l’e-bike per la neve, l’arrampicata sulla cascata di ghiaccio e l’esclusivo servizio di heliski. Ma soprattutto mi piace mettere l’accento – conclude Coriasco – sulla prima colazione, per la particolare cura e ricchezza del buffet, l’ultimo servizio offerto al cliente prima della partenza e il miglior modo per farsi ricordare”.

“Abbiamo apprezzato il concept innovativo del lusso sportivo di CampZero e la sua filosofia che abbiamo sposato – dichiara Marco Fabbroni, Amministratore Unico di Geco Srl –. Una nuova sfida per noi di Geco che dobbiamo svilupparne le vendite e la penetrazione sul mercato attraverso una consulenza a 360 ° – afferma Fabbroni – . Uno stimolo per me e il mio staff a proseguire nel percorso intrapreso ormai quasi 10 anni fa che ci ha fatto raggiungere risultati ambiziosi e importanti crescite di fatturato. Con l’entrata di CampZero nel network Gecohotels® – Chosen by Travellers – conclude Fabbroni – rafforziamo una collaborazione storica con i proprietari e possiamo confidare in nuovi grandi successi”.

Cinzia Dal Brolo

 

By | 2018-10-04T08:29:12+00:00 ottobre 2018|Hotel, Sport&Benessere|