Momondo: 10 mete per una vacanza in campeggio

momondo.it, la piattaforma digitale, fondata nel 2006, che ispira i viaggiatori attraverso un servizio di ricerca per confrontare prezzi di voli e hotel e trovare le migliori opportunità di viaggio, disponibile gratuitamente in oltre 30 mercati a livello globale, ha individuato dieci mete dove vivere un’esperienza di camping unica ed originale in riva al lago, surfando sull’oceano, immergendosi nella natura selvaggia o pet-friendly.

I dati dell’International Travel Survey 2018 di momondo mostrano, infatti, che, con il 13% di preferenze, la vacanza in campeggio occupa il decimo posto della classifica delle tipologie di viaggio più apprezzate dagli italiani. La media nazionale si attesta al di sotto di quella mondiale (20%), mentre con il 38% e il 5% californiani e finlandesi sono rispettivamente i più e i meno entusiasti quando si parla di camping. Nel Bel Paese sono i viaggiatori tra i 23 e i 35 anni a optare maggiormente per questa esperienza, sebbene questa sia facilmente adattabile a seconda dei singoli gusti ed esigenze. Scegliendo questa tipologia di viaggio si è a diretta contatto con la natura, si può decidere senza vincoli e ci si può dimenticare degli orari.

In kayak ammirando la natura di Mazury, in Polonia – I viaggiatori alla ricerca di un’esperienza molto personale e quasi solitaria potranno trovare in Mazury la destinazione ideale. Rinomata per essere il “polmone verde della Polonia”, questa rigogliosa e incontaminata regione è popolata da migliaia di borghetti caratteristici e ospita svariati luoghi attrezzati per il campeggio. Il villaggio di Tumiany, ad esempio, è una pacifica località rivolta agli amanti della natura che vanta diverse strutture: tra una passeggiata nelle fitte foreste per avvistare la fauna locale o raccogliere funghi è d’obbligo un salto nelle vicine città di Giżycko ed Ełk per ammirare uno specchio d’acqua più vasto e scegliere tra un discreto assortimento di sport nautici. – Prezzo per un volo a/r per Varsavia nel 2018 a partire da: 106 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

A caccia di troll a Fannefjorden, Norvegia – La Norvegia è la meta ideale per ritrovare la connessione primordiale con Madre Natura in uno scenario mozzafiato praticando la vita all’aria aperta. Vicino a Molde, cittadina che si affaccia sulla costa ovest, è possibile trovare siti per il camping perfettamente attrezzati per ricevere al meglio i visitatori in qualsiasi periodo dell’anno, dotati di elettricità, Wi-Fi, toilette e perfino un bar. In questo angolo di Scandinavia c’è l’imbarazzo della scelta per vivere esperienze uniche: visitare il pittoresco villaggio di pescatori Bud o l’isola Veoya, percorrere la tortuosa strada di montagna Trollstigen – ovvero il “sentiero dei troll” – e montare in sella contemplando le verdi colline che circondano il paesaggio sono solo alcuni esempi. – Prezzo per un volo a/r per Molde nel 2018 a partire da: 674 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

Cavalcando le onde dell’oceano Atlantico a Vila Nova de Milfontes, Portogallo – Il clima mediterraneo e il tepore del mare rendono Vila Nova de Milfontes, nel sud-ovest del Portogallo, uno dei luoghi migliori per chi vuole conciliare il campeggio con il surf. Non solo: a deliziare i viaggiatori ci penseranno le spiagge intatte, il dolce cullare dei flutti, la fioritura di rigogliosi giardini e prospere vigne. Inoltre, presso i diversi camp di surf che popolano la costa è possibile intraprendere veri e propri corsi per imparare a cavalcare le onde. Gli sportivi a tutto tondo possono far rotta sul fiume Mira per dedicarsi al kayak, fare trekking battendo uno dei tanti percorsi segnalati o pedalare fino ad Almograve, uno degli arenili più incantevoli della zona. – Prezzo per un volo a/r per Faro nel 2018 a partire da: 249 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza. 

In Baviera in compagnia degli amici a quattro zampe – Nei pressi di Füssen, nella splendida cornice delle Alpi Bavaresi, si trovano diversi siti per il camping attrezzati per ospitare i viaggiatori accompagnati dai propri amici a quattro zampe, senza rinunciare ai comfort. La zona del lago Hopfensee, uno dei più temperati della zona, è la scelta ideale per chi desidera concedersi un po’ di relax, beneficiando delle saune e dei bagni turchi circostanti, ma che non rinuncia a una parentesi culturale e alle visite delle attrazioni locali, potendo scegliere tra i numerosi castelli e palazzi che popolano i borghi vicini, come Linderhof o Schwangau. – Prezzo per un volo a/r per Monaco di Baviera nel 2018 a partire da: 214 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

Glamping e relax vista mare a Blåvand, in Danimarca – Blåvand rappresenta un vero gioiello che impreziosisce la costa danese: la location ad hoc per chi sogna di vivere il campeggio a due passi dalla spiaggia immacolata che si affaccia sul mare del Nord. Che si scelga di dormire in una tenda sotto la volta stellata oppure optare per il più modaiolo e confortevole glamping, dormendo in un’alcova dei deliziosi cottage privati della zona, a Blåvand è difficile non rimanere estasiati dall’acqua calma e poco profonda del mare e dalla distesa di sabbia eburnea che custodisce pietre d’ambra celate tra i granelli. Completano il quadro un acqua park, un centro benessere e uno spazio destinato ai più piccoli votati all’intrattenimento formato famiglia. E se anche il volo è un pò dispendioso quale migliore opzione per risparmiare ed essere in pieno contatto con la natura se non in tenda? – Prezzo per un volo a/r per Billund nel 2018 a partire da: 115 €. Miglior periodo per prenotare: 55 giorni prima della partenza.

In mezzo al verde della foresta di Versailles – La promessa dei siti di camping che si trovano nei pressi di Versailles è quella di un ritorno alla natura senza rinunciare al comfort, potendo scegliere il proprio alloggio secondo le proprie preferenze tra una tenda, un bungalow o un camper. I magnifici giardini della reggia reale sono facilmente accessibili e i frequenti collegamenti in treno consentono di raggiungere Parigi per una fuga metropolitana. Caratterizzano la zona perle storiche e architettoniche di rara bellezza: dalla dimora estiva di Maria Antonietta, al castello di napoleonica appartenenza e il Museo Nazionale di Archeologia insediato in un castello medioevale. Non mancano, poi, parchi meravigliosi per concedersi una pausa verdeggiante dalla visita alle ricche gallerie e chiese che popolano la zona. – Prezzo per un volo a/r per Parigi nel 2018 a partire da: 126 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

Paesaggi incontaminati esplorando il Skuleskogen in Svezia – La legge svedese “allemansrätten” consente di esercitare il diritto al libero accesso agli spazi pubblici e, quindi, anche di campeggiare in territori che non siano di proprietà privata. Il consiglio per i viaggiatori è di imboccare le strade meno transitate e dirigersi alla baia di Kälsviken nel parco nazionale Skuleskogen, vicino alla costa Höga: i visitatori troveranno ad attenderli camping essenziali e senza fronzoli, che offrono acqua, bagni e la possibilità di accendere piccolo falò. Ideale per ingannare le afose giornate estive, questo paradiso ancestrale è perfetto scoprire sassi risalenti all’Età del Bronzo e immergersi in foreste centenarie. Per aggiungere un pizzico di adrenalina, è possibile organizzare tour in kayak nel mar Baltico e godere di un panorama insolito della regione. – Prezzo per un volo a/r per Umeå nel 2018 a partire da: 290 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

In Romania il campeggio è a tinte noir… per tutta la famiglia – Per un’esperienza all’insegna della storia e della mitologia è imperdibile un viaggio nella regione di Bran, in Romania, dove nacque la leggenda sul castello trecentesco del vampiro più celebre della letteratura ed è possibile mettersi sulle tracce di altri luoghi da brivido. Inoltre, ai piedi del castello è possibile trovare camping a tema, luoghi adatti a tutta la famiglia dove è possibile alloggiare in bungalow e tende. Fortezze e altri palazzi in stile gotico troneggiano sull’intero territorio, ma la natura non manca e si manifesta con altre attrazioni: da non perdere la vista dal picco Omu dei monti Bucegi, la caverna Peștera Liliecilor e il santuario Libearty Bear. – Prezzo per un volo a/r per Bucarest nel 2018 a partire da: 162 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

Sperduti nelle isole dell’arcipelago finlandese – L’arcipelago finlandese dispone di diverse aree adibite al campeggio e offre numerose attività quali kayak e trekking. Composto da oltre ventimila isole, è senza dubbio un luogo incantato: ospita, infatti, un vastissimo parco nazionale e il più alto dei Paesi nordici, che si erge in una magica area naturale visitabile prenotando una crociera. I più prudenti potranno anche partecipare a un corso di sopravvivenza per affrontare in maniera totalmente sicura l’escursione prima della partenza. Luogo d’interesse indiscusso per gli amanti della letteratura sono invece le isole Pellinge, fonte di ispirazione per la più affermata autrice finlandese di libri per l’infanzia. – Prezzo per un volo a/r per Helsinki nel 2018 a partire da: 220 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

Un tuffo nel passato e nel mare color cobalto della Sardegna – Sant’Antioco è una gemma incastonata nella pittoresca Sardegna, ad ora una terra incolume dal turismo di massa rispetto alle altre zone dell’isola. A breve distanza, in direzione sud-ovest, sorge poi Tonnara, un angolo nascosto con una spiaggia privata e scogli accessibili per un bagno di sole. Qui è possibile accamparsi in uno dei 150 spiazzi a disposizione e apprezzare la visione magnetizzante del mare blu. Tra un tuffo e l’altro, ci si può lasciar ammaliare dalla ricca storia dell’isola che annovera il passaggio di Fenici, Romani e francesi: tra i luoghi memorabili da esplorare si annoverano il forte sabaudo, il Villaggio Ipogeo e le catacombe site sul retro della Basilica. – Prezzo per un volo a/r per Cagliari nel 2018 a partire da: 255 €. Miglior periodo per prenotare: 60 giorni prima della partenza.

I dati indicati si riferiscono a ricerche di voli in partenza da Milano effettuate su momondo.it il 19 luglio 18. I prezzi indicati si riferiscono a voli andata/ritorno in classe economica per persona per viaggi nel periodo dal 18 al 25 agosto 2118.

Info: www.momondo.it

Giovanni Scotti

By | 2018-09-03T11:11:05+00:00 settembre 2018|News|