La valorizzazione delle tradizioni popolari del Sud Italia al “Lucano Folk Festival”

Dal 10 al 12 agosto in un vero e proprio teatro naturale: il Borgo Pianello di Muro Lucano, uno dei  più belli d’Italia, con i suoi splendidi vicoli e con le sue stradine misteriose 

 

 

Qui fervono i preparativi per il “Lucano Folk Festival” una kermesse che in questa sesta edizione ha come obiettivo quello di valorizzare attraverso la musica e l’arte le tradizioni popolari di Basilicata, Campania e Puglia.
Nel corso delle tre serate si alterneranno sul palco tre prestigiosi gruppi, ognuno dei quali rappresenterà una regione: venerdì 10 agosto appuntamento con il gruppo partenopeo degli Ars Nova con il loro repertorio popolare campano aperto alle molteplici sonorità del Sud Italia e non solo; sabato 11 sarà la volta degli Agotrance, autentici interpreti della Taranta Lucana con le loro ritmiche trascinanti nella ripetizione evocativa dei versi della tradizione; la serata conclusiva guarderà alla Puglia con i Tarantula Garganica con la Tarantella, la chitarra battente e le castagnole.
Lungo le vie del borgo sarà possibile vedere le case-grotta, la rievocazione di antichi mestieri e degustare i prodotti tipici provenienti dalle aziende del territorio.
Per la prima volta l’evento godrà di una Direzione Artistica, affidata per l’occasione a Sandro Sigilli, musicista, artista e ideatore del Lucano Folk Festival.
Secondo il Presidente dell’Associazione Muro inVita, Jordano Nardiello «Gli sforzi come sempre sono enormi ma vengono ripagati abbondantemente dalle presenze che registriamo, molte delle quali da fuori regione. È il segnale che abbiamo lavorato bene. L’obiettivo però è sempre quello di migliorarsi, lo dobbiamo ad una comunità e ad un territorio che portiamo nel cuore».
L’Associazione Muro inVita, offrirà la possibilità di effettuare visite guidate gratuite nei luoghi di San Gerardo Majella con la casa del Santo che sarà aperta al pubblico fino alla mezzanotte.
Il programma e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.muroinvita.it.
L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Muro inVita e patrocinato da Regione Basilicata, Fondazione Matera 2019 e Comune di Muro Lucano.

Harry di Prisco

By | 2018-07-30T12:06:46+00:00 luglio 2018|Eventi|