Hotel Torre di Cala Piccola, non solo mare ma tanto altro

La Maremma è un luogo meraviglioso dove è possibile fare una vacanza balneare, ma anche visitare borghi storici, immergersi nella natura selvaggia, visitare le bellezze naturalistiche e archeologiche dell’Argentario. Non solo, qui le tradizioni portate avanti dai famosi butteri sono ancora vive e richiamano molti turisti, desiderosi di conoscere una terra selvaggia, ma ospitale. 

Partendo dall’Hotel Torre di Cala Piccola, si può andare alla scoperta della Maremma e visitare scenografici borghi medievali come Sorano e Pitigliano, aree archeologiche etrusche come Roselle e la Necropoli di Sovana, oppure inoltrarsi nel Parco della Maremma. Il parco offre un paesaggio molto vario: zone paludose alla foce dell’Ombrone, dune di sabbia, pinete e macchie di lentischi e ginepri sul litorale e i Monti dell’Uccellina dove vivono lepri, caprioli e cinghiali. Due percorsi guidati con partenza da Alberese, a poca distanza da Grosseto, aiutano a conoscere le tradizioni maremmane, come le antiche forme  di doma e l’addestramento dei cavalli e dei bovini. A presiedere il tutto c’è il buttero, cioè il pastore a cavallo, simbolo e anima della Maremma, terra di campagne sconfinate.

Hotel Torre di Cala Piccola, non solo mare ma tanto altro

Vestito con calzoni di fustagno, cosciali, giacca di velluto e cappello nero, cavalca abitualmente il cavallo maremmano, proteggendosi dalla pioggia con un mantello di grandi dimensioni, detto pastrano. Oggi i butteri sono riuniti in associazioni che fanno rivivere le antiche tradizioni. Chi vuole assistere al lavoro dei butteri a cavallo con prove di abilità, giochi e caroselli può farlo in varie località maremmane dove vengono organizzati spettacoli equestri. La “marca” del bestiame, la cavalcata brada, i giochi di equilibrio a cavallo e le coreografiche galoppate danno vita ad uno spettacolo fatto di emozione e colore, abilità e tradizione, forza e simpatia.

L’hotel Torre di Cala Piccola vanta un panorama straordinario a 360 gradi sul mare dell’Argentario, e dispone di 53 Camere e Suite, situate nelle villette centrali o lungo la collina. Tutte diverse, si distinguono per gli arredi eleganti, per l’atmosfera riservata e per l’attenzione ai dettagli. La cucina del territorio è prerogativa dello Chef Francesco Carrieri, al timone del Ristorante Torre d’Argento, che propone specialità toscane di carne e pesce rivisitate in chiave contemporanea. 

Il Caffè La Torre, situato accanto alla torre spagnola, è il posto ideale per prendere un aperitivo ed ammirare il tramonto; mentre la struttura offre anche un’area relax per massaggi e trattamenti di bellezza. Il Torre di Cala Piccola è uno dei pochissimi hotel in Italia a fornire una colonnina per la ricarica delle auto elettriche. Servizio navetta da/per l’aeroporto, la stazione e qualsiasi altra destinazione. Parcheggio privato. Prezzo della camera doppia a partire da euro 200 compresa prima colazione.

Per informazioni:www.torredicalapiccola.com

Hotel Torre di Cala Piccola
Porto Santo Stefano – Monte Argentario – Grosseto
Tel. +39.0564.825111 

By | 2018-06-06T09:05:05+00:00 giugno 2018|Benessere, Hotel, slide|