Proposte originali in barca a vela per un weekend con Sailsquare

Perché aspettare le vacanze estive per staccare la spina? Ecco le  5 proposte Sailsquare all’insegna dell’originalità, per brevi fughe in barca a vela in attesa dell’estate, tra trekking, spritz party e pet-therapy.

 

Pensare di resistere fino ad agosto per saziare la voglia di mare sembra un’impresa impossibile. Per fortuna i mezzi digitali hanno cambiato totalmente il panorama dei viaggi, e grazie a startup di sharing economy come l’italiana Sailsquare non è più necessario aspettare le vacanze estive per godersi una fuga dalla quotidianità, originale e diversa dal solito.

Su Sailsquare si trovano tutto l’anno esperienze uniche da fare in barca a vela, all’insegna del divertimento e dei nuovi amici, ma in questo periodo in particolare le proposte originali si moltiplicano. E il prezzo? Assolutamente accessibile a tutti, i weekend partono dai 150€ a persona, con partenza il venerdì sera e sbarco la domenica, nel tardo pomeriggio.

E con idee pazze e originali come queste, c’è un motivo in più per partire subito e staccare la spina senza aspettare l’estate!

1) La vera cucina toscana la trovi a bordo

“Vieni a cena da me?”, così Alessio propone la sua breve vacanza il weekend del 15-17 Giugno. E siccome l’invito è su una barca a vela di 15 metri ormeggiata lungo la costa toscana (e lui non è niente male), è davvero un’occasione da non farsi scappare! Le migliori prelibatezze locali saranno preparate e consumate direttamente a bordo, per un fine settimana all-inclusive.
Perché aspettare le vacanze estive per staccare la spina?

2) Trekking e barca, per prepararsi alla prova costume

Vuoi provare la barca a vela ma anche visitare posti nuovi? Alcune interessanti proposte coniugano ad esempio vela e trekking e sono perfette per chi non vuole rinunciare a un po’ di terra anche in una vacanza in barca a vela. È il caso dei sentieri della Baia di Ièranto(vicino a Napoli), che la skipper Chiara propone di raggiungere con la sua barca, il weekend 1-3 giugno. Oppure, nelle stesse date, si può salpare alla volta di Capraia con Matteo e la sua barca di 17 metri, per scoprire gli angoli più selvaggi dell’isola. O ancora, avventurarsi alla scoperta dei paesaggi vulcanici delle Eolie: Giovanni farà gli onori di casa sulla sua barca e ci farà scoprire la bellezza di Stromboli, in mare e a terra, dal 21 al 24 giugno.Perché aspettare le vacanze estive per staccare la spina?

 

3) Provare l’esperienza di navigare in un mare di spritz

La proposta di Andrea è davvero allettante: scoprire le bellezze di Ponza e Palmarola partendo da Nettuno (RM), per un weekend lungo dal 21 al 24 giugno, su una piccola flottiglia di tre barche…con la promessa di spritz a fiumi! Sole, mare, nuovi amici e aperitivi: non manca niente per iniziare la stagione al meglio.

4) Velaterapia e pet-therapy: una combinazione unica

Se lo stress pre-estivo è troppo e non ti basta la velaterapia garantita da un weekend in barca, ci pensano Stefano e Giotto: la dolcezza a 4 zampe del secondo, un simpatico bassotto amante del mare, combinata con la comodità di un catamarano e la bellezza dell’Arcipelago Toscano, ti faranno ricaricare le pile come nient’altro. Appuntamento a Scarlino (GR) l’8 giugno.

5) Il comfort totale, il lusso del dolce far niente

Se tutto ciò che si desidera da un weekend stacca-spina è farsi servire e riverire, quello che propone Bledar è la soluzione perfetta: un weekend alle isole Pontine per il 2 giugno su una barca di 15 metri, con cucina gourmet a cura dell’equipaggio. Oppure è possibile passare lo stesso weekend a veleggiare lungo la Costiera Amalfitana, mentre Flavio conduce la barca e Carolina vi riempie di prelibatezze locali.

 

By | 2018-05-15T23:29:31+00:00 maggio 2018|Proposte, tour operator|