A Bressanone torna il festival Acqua e Luce

Il festival  Acqua e Luce sta per prendere il via una manifestazione unica al mondo che, con una sinergia artistica tra luce e acqua, darà vita a 27 spettacoli diversi ogni sera nel centro storico di Bressanone

Nella cittadina nel cuore dell’Alto Adige, dal 10 al 26 maggio tutti i giorni al calare del sole, dalle 21 alle 24, il centro storico sarà animato da una manifestazione che vede coinvolti 14 artisti locali e internazionali che valorizzeranno 27 installazioni diversi. Tra gli artisti saranno presenti i famosi performers francesi della luce Spectaculaires – Allumeurs d’Images che daranno vita, con la loro creatività ad una interpretazione personale dei tesori culturali della città e dei punti d’acqua.

Le fontane e i punti più suggestivi di un centro storico, che propone numerosi punti d’interesse, diventeranno luoghi luminosi e magici, grazie alle installazioni di luce e d’arte che coinvolgerà anche il luogo della confluenza tra i fiumi Isarco e Rienza.

La città si trasformerà, dalle 21 di ogni sera dal 10 maggio, in un’attrazione gratuita a cielo aperto, che saprà sorprendere i visitatori ad ogni angolo. La luce è elemento imprescindibile per tutti, l’acqua per Bressanone riveste un’importanza fondamentale, considerata la posizione dove sorge, nella confluenza tra i fiumi Isarco e Rienza. L’acqua inoltre per Bressanone è importante sia per la produzione del vino che per l’acqua minerale Plose, una delle più leggere e pure al mondo.

Il Festival di Acqua e Luce, in questa edizione 2018, sarà anche partner ufficiale della prima edizione del Day Of Light, la giornata organizzata dall’UNESCO il 16 maggio, dedicata al ruolo centrale che ha la luce nella scienza e nella cultura.

Per maggiori informazioni: www.brixen.org/waterlight  https://www.suedtirol.info/it

Di Emanuele Scigliuzzo

 

By | 2018-04-23T10:09:09+00:00 aprile 2018|Eventi|