Natale 2017 in Valle Aurina, tra benessere, sci e tradizioni tipiche alpine

 

Considerata la posizione geografica, è in qualche modo naturale che il Natale nella Valle Aurina sia un evento del tutto straordinario.

Ci troviamo nel territorio della provincia di Bolzano, e la Valle Aurina è forse la più incontaminata tra le valli dell’Alto Adige: usi, costumi e tradizioni storiche alpine continuano a vivere qui come se il tempo non fosse passato.

Parlando di Valle Aurina, inoltre, non si può non parlare anche di sci, essendo l’area una delle zone migliori per praticare questo sport.

E così, nel connubio fra Natale e sci, ci accingiamo a un breve excursus nel tentativo di descrivere quel che sarà la Valle nei prossimi tempi.

Il 2 dicembre è una data importante per tutti gli appassionati dello sci: riaprono gli impianti di Klausberg. Insieme allo Speikboden, formano il comprensorio sciistico Skiworld Ahrntal/Valle Aurina, un paradiso per chi ama la montagna e lo sci. Il comprensorio comprende 23 impianti di risalita da 950 a 2.510 m con vista su più di 80 cime oltre i 3.000 m, 73 km di piste di diversa difficoltà, un impianto d’innevamento artificiale che garantisce sempre la presenza della neve. Lo sviluppo del pluripremiato impianto di Klausberg è praticamente costante, e le ultime innovazioni sono la pista Enzenberg, classificata come “difficile”, e la cabinovia Klausberg-Express, una telecabina a 10 posti e con una portata di 2200 persone all’ora.

La seconda data importante è l’8 dicembre, giorno in cui, come da tradizione, si assiste al Volo di San Nicolò, che parte dal Klausberg con i suoi aiutanti, e raggiunge la folla di bambini che lo attende a valle per ricevere i suoi regali.

Sempre l’8 dicembre, che quest’anno cade di venerdì, avrà luogo un altro evento tradizionale: la sfilata dei Krampus a Campo Tures. Si tratta di una pittoresca sfilata di diavoli e streghe che, tra rulli di tamburo e campanacci, affolleranno le strade del centro.

Un altro appuntamento “d’obbligo” è sicuramente il Museo dei Presepi Maranatha a Lutago: la più grande esposizione di presepi d’Europa, 1.300 metri quadrati con opere provenienti da diversi paesi.

Trattando del Natale in Alto Adige, non si può poi non fare un cenno ai tradizionali Mercatini, e in particolare a quelli “originali”, che sono: Brunico, Bressanone, Bolzano, Merano e Vipiteno. Partono tutti già dal 24 novembre, ognuno con la sua peculiarità che da decenni lo rende unico.

Il 27 dicembre, a Cadipietra, si terrà la Gara di sci nostalgico, giunta alla 6a edizione: una rievocazione dello sci che fu dove, in un’atmosfera intrisa di nostalgia, i “gladiatori della pista” si sfidano in una gara con gli sci in legno

A gennaio 2018, dal 15 al 18, ci saranno invece gli Ice Games (9a edizione): artisti di tutto il mondo si ritrovano sul Klausberg per contendersi il titolo della migliore scultura di neve. 

Apriamo ora il “capitolo – benessere”, sempre più importante in questa zona. A Cadipietra (BZ), a soli 50 metri dagli impianti di Klausberg, si trova il Wellnessresort Alpenschlössl & Linderhof, hotel 4 stelle superior.

Si tratta di una grandissima e lussuosa struttura dedicata al wellness. Estesa su 3.000 m², composta da 3 piani sui quali si trovano 7 piscine riscaldate e 7 saune, il resort si propone di offrire un’originale sintesi fra il lusso moderno e il tradizionale stile di vita alpino garantendo così, come è scritto sul sito, “molto più del semplice relax”.

Un breve elenco di alcune delle sue caratteristiche renderà al meglio l’idea: giardino e Sky Lounge con vista panoramica sulla Valle Aurina; centinaia di trattamenti beauty e benessere; prodotti cosmetici di prima qualità con annessa consulenza alla scelta; un elegante ristorante; offerte dedicate a famiglie e a coppie. In una espressione, quel che ricerca il resort è – e citiamo ancora il sito – “l’armonia dei contrasti”.

Come ogni anno il Wellnessresort si prepara alla riapertura proponendo una serie di offerte ai suoi clienti. La novità del 2017 sarà lo skipass in regalo anche con un soggiorno di 4 notti. Ecco il piano-offerte:

  • Pacchetto Skipass gratis: 4 pernottamenti in premium all inclusive, 3 giorni di Skipass per lo Skiworld Ahrntal/Valle Aurina. Prezzi: a partire da 596 euro a persona. Date: dal 2 al 23 dicembre.
  • Pacchetto Settimane con skipass gratuito: 7 pernottamenti in premium all inclusive, 6 giorni di Skipass per lo Skiworld Ahrntal/Valle Aurina. Prezzi: a partire da 952 euro a persona. Date: dal 2 al 23 dicembre.

Ci sono poi diversi pacchetti che consentono di combinare l’attività sciistica con il benessere nella Spa. Va da sé che i clienti potranno usufruire di tutti i servizi del Wellnessresort: dalla A&L Spa alle piscine, dalle saune alla Sky Lounge nella Spa Lodge.

Per ulteriori info sul Wellnessresort Alpenschlössl & Linderhof: www.wellnessresort.it

 

By | 2017-11-17T06:35:45+00:00 novembre 2017|Destinazioni, Hotel|