SNCF l’Alta Velocità francese dice “sì” ai clienti

SNCF, il principale operatore ferroviario francese, si prepara a mandare in soffitta lo storico marchio TGV, per puntare a due offerte di alta velocità ben differenziate e complementari: da un lato, OUIgo, l’alta velocità a basso prezzo, con l’obiettivo di raggiungere il 25% del traffico francese dell’alta velocità nel 2020, dall’altro inOUI, che sostituirà TGV, il viaggio per eccellenza, che unisce confort, servizio e connettività e che, per il 2020, si prefigge di raggiungere una percentuale di soddisfazione dei clienti del 95%.

Con questa mossa SNCF caratterizza la propria offerta alta velocità sul gioco di parole di OUI (in francese sì, per dire sì a tutti i clienti, a tutti i loro desideri e a tutti i loro viaggi), di OUIgo (pronunciato in francese come l’inglese we go, andiamo) e ora di inOUI (in francese inaudito, eccezionale).

inOUI partirà dal grande successo riscosso finora dal TGV (nell’arco di un solo anno, sulla linea Parigi-Lione, la soddisfazione del cliente è migliorata di più di 10 punti, e dall’inizio dell’anno TGV ha incrementato il traffico del 7%), per offrire una nuova esperienza di viaggio.

Tre sono i progetti distintivi che verranno realizzati sulle varie destinazioni entro il 2020 :

  • Il digitale: Internet a bordo, per restare connessi per tutto il viaggio e beneficiare di nuovi servizi e contenuti digitali
  • Il servizio a bordo: grazie al controllo del biglietto al binario e ai nuovi strumenti di interfaccia con il cliente, il capotreno può dedicare più tempo ai clienti e gestire il rapporto con loro in modo più personalizzato
  • Il parco rotabile: la livrea bianca, moderna ed elegante, rende palpabile il miglioramento del confort all’interno delle vetture nuove e di quelle rinnovate, permettendo di armonizzare il parco veicoli TGV.

La promessa fatta ai clienti verrà attuata progressivamente nell’arco di 30 mesi, linea dopo linea, a cominciare dal 2 luglio sulla tratta Parigi-Bordeaux, che realizzerà per la prima volta questo nuovo contratto esperienziale. In successione, dal 2017, questi cambiamenti diverranno realtà sulle linee Parigi-Lione e Parigi-Lilla. Nel 2017, già un terzo dei viaggiatori potranno vivere questa nuova esperienza di viaggio.

Continua parallelamente OUIgo, l’offerta low cost per l’alta velocità di SNCF. Costituita nel 2013, rappresenta oggi il 5% dei clienti che utilizzano l’alta velocità. OUIgo poggia su un’offerta esperienziale chiara:

  • L’essenza dell’alta velocità
  • Il prezzo contenuto: 5 euro per i bambini e a partire da 10 euro per gli adulti
  • Distribuzione digitale al 100%
  • Livrea rosa e azzurra.

OUIgo è stata già scelta da 13 milioni di clienti, metà dei quali non sarebbe mai salita su un treno ad alta velocità se non ci fosse stato OUIgo. Con un tasso di occupazione del 90% e il 90% di soddisfazione della clientela, OUIgo è indubbiamente lo strumento di conquista scelto da SNCF per fare crescere il mercato della mobilità.
Entro il 2020, la strategia di sviluppo mira a quintuplicare il traffico OUIgo, per arrivare al 25% del traffico dell’alta velocità su scala nazionale, raggiungendo 30 destinazioni con un parco veicoli di 34 convogli TGV.
A queste novità sull’offerta si accompagna il rebranding del sito di vendita: VOYAGES-SNCF.COM DIVENTA OUI.sncf. Primo operatore di e-commerce in Francia, entro fine anno Voyages-sncf.com si trasformerà in OUI.sncf, per proporre inOUI, OUIgo e tutte le altre offerte SNCF. Vero motore digitale di vendita e piattaforma relazionale del Gruppo, Voyages-sncf.com è il fulcro della dinamica di conquista del mercato di SNCF.

Questo strumento diventa ora più intuitivo, personalizzato e attraente:

  • Più chiarezza nella scelta: Il portale consente di differenziare meglio e con più trasparenza le offerte e i risultati delle ricerche eseguite su Ouigo, TGV, Ouibus, Ouicar e sugli altri mezzi di trasporto, con nuove funzionalità per trovare il prezzo migliore. Tiene aggiornati i clienti in base alle abitudini di viaggio e alle preferenze; informa sull’apertura delle vendite, sulle tariffe cercate …
  • Più consigli e personalizzazione nella preparazione del viaggio, grazie a una nuova interfaccia di ricerca che permette di visualizzare il viaggio porta a porta; a questa si aggiunge una nuova versione di Mon Voyage, arricchita di contenuti e di informazioni sempre aggiornate in funzione del momento e del profilo del viaggiatore.
  • Infine, più proposte e più ispirazione, con portali regionali che offriranno una visione d’insieme sul trasporto locale, sulle attività disponibili in loco e su interessanti programmi forniti direttamente da chi se ne intende: i clienti stessi.

Maggiori informazioni su https://www.voyages-sncf.com/oui

Ugo Dell’Arciprete

By | 2017-06-01T05:55:56+00:00 giugno 2017|Trasporti, Treni|