Nasce www.rimborsoviaggi.com – sito per il rimborso del biglietto aereo e dei danni da vacanza rovinata.

Se non si è riusciti a partire, oppure se per partire si è dovuto pagare in più, per ottenere il rimborso del biglietto non goduto o l’eventuale rimborso del sovrapprezzo per il volo alternativo, oltre al risarcimento di tutte le spese sostenute in aeroporto (comprese quelle di trasporto da e per l’aeroporto, vivande, etc.) rivolgiti ai consulenti di RimborsoViaggi.com.

1. Se si è acquistato il solo biglietto (quindi non facente parte di un pacchetto viaggio), faremo richiesta di risarcimento direttamente alla compagnia aerea;

2. Se invece il biglietto aereo fa parte di un pacchetto viaggio, chiederemo il rimborso al tour operator e all’eventuale agenzia presso cui si è acquistato.

Per chi non è riuscito a partire oppure ha subito disagi nella partenza, conservate scontrini e ricevute di ogni spesa sostenuta a causa della mancata/ritardata partenza, compresi pasti, taxi, spese di alloggio etc. oltre alla documentazione relativa all’acquisto del biglietto aereo e/o del pacchetto viaggio ed inviate il tutto, accompagnato dai vostri dati ed un riferimento telefonico, alla mail (info@rimborsoviaggi.com).

By | 2014-06-15T09:59:54+00:00 gennaio 2013|News, Trasporti, Voli|