Crikvebica (Croazia): vacanza di mare assieme ai vostri amati cani

[dropcap]S[/dropcap]iete in partenza per il mare, ma non volete separarvi dai vostri amici a 4 zampe? La soluzione, recentissima, è offerta dalla spiaggia di Podvorska nella riviera di Crikvenica (Cirquenizza in italiano) nel nord della Croazia (121 km da Trieste), dove a fine luglio ha aperto il Monty’s Dog Beach and Bar. Si tratta di un luogo speciale, che non solo accetta i fedeli amici dell’uomo, nel 2010 prima spiaggia in Croazia per cani e nel 2013 insignito del riconoscimento di miglior spiaggia croata per quadrupedi, ma addirittura mette a loro disposizione una serie incredibile di servizi dedicati: docce, ciotole con acqua fresca, ombrelloni e zone d’ombra, salone di bellezza e servizio veterinario, ma anche un bar dove possono abbeverarsi e anche fare uno spuntino. 

Il menù prevede birra canina a base di verdure e pollo, gelato canino con banane, burro di arachidi, yogurt e latte di soia, te o tisane medicamentali per la cura del pelo, e poi snack per spezzare la fame. Persone ed animali possono giocare assieme in acqua o sulla spiaggia di sassi arrotondati, fare un bagno, immersioni e surf; poi, dopo una bella doccia rinfrescante potete sedere la bar e sorseggiare un caffè oppure bere una birra assieme al vostro cane. Ideatori della proposta sono due giovani proprietari di hotel, Ruby e Igor Montanari-Knez, molto amanti dei cani.4ce86a4e-5917-487c-8192-1125535c9fcd

La riviera di Crikvenica, importante località balneare della costa orientale del golfo del Quarnaro, è molto amata dal turismo straniero, non solo per il suo clima mite, ma anche per la sua felice posizione geografica, a breve distanza da Opatja/Abbazia e Rjjeka/Fiume, dal parco nazionale di Plitvice e Zagabria, dal ponte di accesso all’isola di Krk/Veglia e dall’aeroporto di Fiume. La storia si intreccia con le vicende di Crikvenica, antico borgo di pescatori sorto attorno ad un monastero fortificato del 1412; scelta alla fine del 1800 come località balneare dall’arciduca Giuseppe d’Asburgo, che vi fece costruire i primi alberghi in stile art déco. Oggi è una località di mare che offre molteplici svaghi, tra cui una vita notturna estiva movimentata e vivace.

Dal 1980 l’operatore “Il piccolo Tiglio” (www.ilpiccolotiglio.com) è specialista per ogni tipo di vacanza balneare in tutte le nazioni dell’ex Jugoslavia, quindi anche per la Croazia, con diversi cataloghi visionabili anche on-line. A Crikvenica propone diversi alberghi a 3 e 4 stelle, a prezzi competitivi, che accettano i cani. A titolo di esempio, in un confortevole 4 stelle con terrazza per la musica, parco e parcheggio gratuito, una settimana in mezza pensione con bevande costa da un minimo di 259 ad un massimo di 574 euro in doppia; in un quattro stelle particolarmente adatto a famiglie con giardino e parcheggio, beach wolley, wind surf e noleggio barche e bici, si spendono invece tra 210 e 413 euro, senza bevande. Potete spendere ancora meno affittando un appartamento in residence o in villette private ben attrezzate, che dispongono di monolocali a due letti fino a quadrilocali da 8 letti. Un appartamento a due letti in pieno agosto costa circa 380 euro a settimana, un quattro letti 650.

Per informazioni: http://www.rivieracrikvenica.com/ – www.croazia.hr

Cinzia Dal Brolo

By | 2016-07-25T13:09:16+00:00 luglio 2016|Destinazioni, Europa|