Madrid rende omaggio a Cervantes nel IV° anniversario della morte

Grandi mostre alla “Biblioteca Nacional” e all’ “Istituto Cervantes”

3 giorni / 2 notti: 457,00 euro a persona (tasse aeroportuali incluse)

Fino al 22 maggio “ponti esclusi”

“Fine settimana” a Madrid per l’omaggio che la capitale spagnola rende a Miguel de Cervantes, autore de “Il Don Chisciotte della Mancia” –considerato il primo romanzo moderno della letteratura mondiale- nel IV° centenario della morte.

La “Biblioteca Nacional” presenta fino al 22 maggio la mostra “Miguel de Cervantes: dalla vita al mito” sfruttando il fatto di possedere la miglior collezione dello scrittore del mondo.

Per l’occasione è stato realizzato un micro sito che consente di accedere a tutto il passato di Cervantes. L’ “Istituto Cervantes” invece, espone opere fotografiche di Manuel Navia sui luoghi in cui visse lo spagnolo e immaginò i propri personaggi e una rassegna cinematografica dedicata all’attività letteraria di Cervantes.

SEVEN DAYS di Torino (tel.011-3271476; www.sevendays.biz) ha predisposto un “pacchetto” di 3 giorni-2 notti a 457,00 euro(tasse aeroportuali incluse) a persona fino al 22 maggio (ponti e festività esclusi): volo da Milano, Torino, Bologna, Venezia e Roma, trasferimenti, hotel “quattro stelle lusso” più l’uso dei “bus turistici” in giro per Madrid dotati di “Hop on-Off” 24 ore,- gli impianti di cuffie auricolari- per seguire comodamente seduti le spiegazioni delle guide.

Disponibili proposte “ad hoc” per i ponti di primavera.

By | 2016-03-12T12:24:38+00:00 marzo 2016|Proposte, tour operator|